Un grande successo la 29ª Giornata del Ciclista

Condizioni atmosferiche certamente invernali, con temperature ben al di sotto della norma stagionale ed anche per questo motivo i partecipanti hanno dovuto assolutamente riscaldarsi a suon
di pedalate ma nulla di tutto questo ha impedito agli oltre 70 cicloamatori di trascorrere la Festa del Lavoro in compagnia della loro immancabile “amica” a due ruote.

Un’allegra “sgambettata”, quella partita alle ore 9 di martedì 1 maggio dal negozio Cicli Argirò, con passaggi nei Comuni di Boves, Peveragno, Chiusa Pesio e Beinette, conclusasi con l’ascesa al
Santuario Madonna di Monserrato; quest’ultima era la prova principe per capire quale fosse la condizione generale di alcuni dei partecipanti, che nei prossimi anni parteciperanno ad alcune
competizioni.

La Giornata del Ciclista, ideata nel lontano 1989 dall’intraprendente dirigente della S. C Pedona Marco Tomatis e dal giornalista sportivo Lorenzo Garro, ogni anno è una grande festa del ciclismo
che prevede una prima parte basata sul cicloraduno di 54 km in compagnia di ex campioni e grandi professionisti della provincia di Cuneo e un momento di sentito raccoglimento proprio presso il
santuario mariano dove vengono ricordati tutti gli “amici ciclisti” defunti.

Tutto questo, anno dopo anno, continua grazie alla ASD Cicli Argirò S.C Pedona del presidente Giuseppe “John” Forneris coadiuvata dall’ACSI Settore Ciclismo Cuneo; un grande evento arricchito per l’occasione dalla 2ª prova Campionato Provinciale Cicloturismo ACSI Cuneo e dal 3° Memorial Luigi Macario, indimenticato rettore del Santuario Madonna di Monserrato.

Al termine della Santa Messa con relativa benedizione di ciclisti e biciclette, celebrata dal curato borgarino Don Luca Lanave, sono stati consegnati i tre riconoscimenti alle società più rappresentate: primo premio per la Cicli Argirò S.C Pedona, seconda piazza per la Cervaschese ’98 e terzo gradino del podio per Idea Bici di Roreto di Cherasco.

La piacevole giornata a due ruote si è poi conclusa come tradizione casereccia presso il nuovissimo ristorante “Amunse” proprio a Monserrato per un pranzo in compagnia, dove era presente anche
Gian Paolo Beretta, sindaco e grande appassionato di ciclismo e l’assessore con delega allo sport, Clelia Imberti.

“ È stata una piacevolissima giornata, ringrazio sentitamente tutti i partecipanti e gli sponsor che sempre ci sostengono e tutte le persone che credono nel nostro spirito sportivo.”, conclude così la
giornata il presidente Forneris.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*