Un faggio verde al posto del carpino bianco in Piazza dell’Olmo a Boves

Nei giorni scorsi la città di Boves è stata protagonista di una polemica sul presunto abbattimento di un olmo nell’omonima piazza. Notizia categoricamente smentita dal sindaco Maurizio Paoletti che aveva spiegato come l’albero abbattuto fosse in realtà un carpino bianco. Arbusto che è stato ora sostituito da un faggio verde regalato alla città dalla Cassa Rurale ed Artigiana di Boves.

“Ringrazio la Banca  – dichiara il sindaco Paoletti – per questo gentile omaggio alla città. Il faggio verde ha foglie simili all’olmo che purtroppo non è stato possibile scegliere poichè spesso colpito da grafiosi. Si tratta di una pianta selezionata in un vivaio da Davide Macario (amministratore della banca e titolare del centro “Un Mondo di Fiori” di Boves) che diventerà monumentale”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*