Proseguono i lavori del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Bra

Si è riunito questa mattina (lunedì 16 aprile), nella sala “Achille Carando” di Palazzo Municipale il Consiglio comunale dei Ragazzi di Bra. Ad aprire i lavori il vice sindaco Massimo Borrelli e il consigliere delegato Nino Cornaglia, che hanno dato il benvenuto ai consiglieri e illustrato – insieme al regista e direttore artistico della rassegna Dario Leone – le attività rivolte ai più giovani nell’ambito della seconda edizione del Migranti Film Festival, in programma in città dal 1 al 4 giugno. Durante l’evento, i 35 rappresentanti delle scuole cittadine saranno coinvolti nell’organizzazione delle celebrazioni per la Festa della Repubblica e il settantesimo anniversario della Costituzione Italiana.

Nel corso della seduta, con l’aiuto del collaboratore della cooperativa Erica Matteo Monge, il CCR ha anche pianificato gli incontri nelle scuole cittadine, relativamente alla condivisione del percorso di approfondimento e promozione della mobilità sostenibile. In attesa di sapere se il cortometraggio tematico realizzato nei mesi scorsi sarà protagonista del concorso nazionale CinemAmbiente Junior, i consiglieri hanno organizzato giochi e animazioni attraverso i quali racconteranno in classe il valore della mobilità sostenibile e l’importanza di comportamenti ambientali consapevoli e responsabili.

Anche i libri sono stati i protagonisti della mattinata in Comune: nel mese di maggio il Consiglio comunale dei Ragazzi sarà infatti nuovamente chiamato a scegliere i vincitori del premio di letteratura per ragazzi “Giovanni Arpino”, riconoscimento che, come da tradizione, sarà consegnato nel corso del “Salone del libro per ragazzi”. (em)

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*