Premio Piemonte Innovazione: oltre 25mila euro ai Comuni che innovano

Tutto pronto per la seconda edizione del premio Piemonte Innovazione, l’iniziativa promossa da ANCI Piemonte e ForumPA che parte dalla provincia di Cuneo e coinvolge tutto il territorio regionale con l’obiettivo di valorizzare l’innovazione negli Enti locali, facendo emergere buone pratiche ed esempi virtuosi in modo da offrire un contributo reale al miglioramento dei servizi pubblici e della qualità della vita dei cittadini.

Dopo il successo della prima edizione, il premio è pronto a ripartire e i dettagli verranno presentati ufficialmente venerdì 13 aprile a Mondovì, nella sala del consiglio comunale, in occasione della seconda edizione di “Pubblica Innovazione e digital disruption”, focus sulle principali criticità delle amministrazioni locali in tema di innovazione tecnologica. La manifestazione culminerà il 22 maggio a Roma, con la premiazione dei vincitori nell’ambito di ForumPA 2018.

Come sottolinea Michele Pianetta, vicepresidente all’Innovazione di ANCI Piemonte: “Oltre a rinnovare le importanti collaborazioni dell’anno scorso, la seconda edizione del Premio Piemonte Innovazione si arricchisce di nuove importanti partnership in grado di conferire al Premio un respiro più ampio a livello nazionale e, al tempo stesso, di rafforzarne l’impatto sul territorio delle province piemontesi”. Quest’anno – oltre a Comuni, Unioni di Comuni, Province e Città Metropolitana di Torino – potranno partecipare al Premio anche gli Enti gestori delle funzioni socio-assistenziali. Tra le principali novità, la possibilità di candidare progetti riguardanti il settore sociale e l’istruzione. “Indipendentemente dal contesto e dalle funzioni – dice ancora Pianetta – l’obiettivo dell’ANCI regionale è quello di diffondere la cultura dell’innovazione nella Pubblica Amministrazione, affinché tutti possano trarne beneficio. Dal tema sicurezza alla questione ambientale, dalla mobilità ai servizi tecnologici, il premio è rivolto a tutti i settori della pubblica amministrazione”.

A valutare i progetti sarà una commissione di esperti, che avrà l’onere e l’onore di assegnare quattro premi. Al Comune vincitore andranno 10.000 euro, al secondo 6.500, al terzo 3.500. Prevista anche una menzione speciale “Piccoli Comuni” del valore di 5.000 euro. In tutto 25.000 euro, con un impegno economico più che raddoppiato rispetto all’anno scorso grazie anche ad importanti partnership che saranno annunciate nei prossimi giorni. Per ora, oltre a ForumPA hanno ufficializzato la loro collaborazione partner di rilevanza nazionale come Ancitel e ActionAid Italia Onlus.

Ancitel erogherà gratuitamente ai Comuni vincitori corsi di formazione sul nuovo regolamento europeo sulla privacy.
La partnership con ActionAid prevede invece l’istituzione di un premio speciale su temi di rilevanza sociale, quali ad esempio il contrasto alla povertà, consistente in un percorso gratuito di accompagnamento allo sviluppo dell’idea vincitrice.

“Siamo pronti ad ospitare il grande evento di presentazione del Premio – commenta l’assessore all’Innovazione del Comune di Mondovi, Luca Robaldo – si tratta di un evento qualificante che testimonia la vicinanza di ANCI Piemonte ai nostri territori e serve ad accorciare le distanze tra il centro e la periferia”. Nell’incontro del 13 aprile si parlerà del nuovo regolamento europeo sulla privacy e verranno presentate le buone pratiche di alcuni Comuni italiani in materia di innovazione.

“Crediamo che l’impegno dei Comuni vada valorizzato anche in questo modo – conclude il vicepresidente Michele Pianetta – per rilanciare i territori e la qualità della vita occorrono azioni coraggiose e innovative, crediamo che ANCI Piemonte possa dare il buon esempio così come i Comuni”.

Tutti i dettagli sul sito www.anci.piemonte.it/piemonteinnovazione/

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*