Per BCC Cherasco e la Granda un benvenuto da “Trento e lode” nella famiglia Cassa Centrale Banca

La Banca di credito cooperativo di Cherasco in missione a Bari per il meeting di Cassa Centrale con la partecipazione di oltre novanta BCC da tutto il Paese. La prospettiva è quella che condurrà l’entità creditizia originaria del Trentino a dare luogo a un grande polo nazionale ispirato ai principi di mutualità e di consolidamento sui singoli territori da Nord a Sud e destinato a collocarsi fra i primi 6 o 7 nel panorama italiano.

La delegazione, partecipante alla plenaria del teatro Petruzzelli nel capoluogo pugliese, è stata guidata dal Presidente Claudio Olivero e dal vice Alberto Rizzo, a capo del comitato Esecutivo di BCC Cherasco, assieme al Direttore generale Pier Paolo Ravera, al consigliere Indipendente Pier Carlo Tosetti e al presidente del collegio sindacale Paolo Delfino. La delegazione Cheraschese, portatrice del valore aggiunto del radicamento abbinato a una ragionata espansione di area vasta regionale, si è interfacciata con il Consulente di direzione di Cassa Centrale, Alessandro Failone. Alla plenaria battesimale hanno preso parte, quali autorità autorizzative e vigilanti di livello nazionale ed europeo, la Banca d’Italia e la Banca centrale Europea.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*