Ospedale di Savigliano: infortunato operatore della Centrale di sterilizzazione

La scorsa settimana una dipendente dell’Asl CN1 si è infortunata durante l’attività lavorativa presso la centrale di sterilizzazione dell’ospedale di Savigliano. Spiega la Direzione Aziendale: “Il contratto con la ditta che ha fornito la strumentazione include l’attività di manutenzione. Ogni qualvolta gli operatori hanno segnalato un problema o un malfunzionamento, il servizio tecnico ha contattato prontamente la ditta che è sempre intervenuta. Lo stesso giorno in cui è avvenuto l’incidente, lunedi 19 febbraio, la ditta aveva da poco concluso un intervento di manutenzione straordinaria, sulla stessa apparecchiatura che ha causato l’incidente.”

Ad oggi le macchine della Centrale di sterilizzazione sono spente ed è imminente l’intervento di manutenzione richiesto per la soluzione dello specifico malfunzionamento causa dell’infortunio.