• guala1.jpg?fit=1024%2C681
  • guala2.jpg?fit=1024%2C672
  • guala3.jpg?fit=1024%2C673

L’istituto Guala di Bra vince e convince a “Pulcinellamente”

Il Guala ha partecipato dal 26 al 29 aprile alla prestigiosa rassegna di teatro studentesca “Pulcinellamente” a Sant’Arpino, in provincia di Napoli, giunta al ventesimo anno di vita e con
riconoscimento del Presidente della Repubblica ed un parterre di artisti che negli anni hanno dato lustro ed accompagnato tanti giovani alla scoperta della cultura e del teatro.
Anche gli spettacoli dell’Istituto Guala sono giunti ai vent’anni, col numeroso gruppo di allievi guidati dalla professoressa Mariella Fissore, sempre più brava e professionale e che continua a
portare avanti questo progetto anche ora che ha meritatamente raggiunto il collocamento a riposo.

Da quest’anno si possono aggiungere i premi guadagnati in quest’ultima rappresentazione: con i “corti”, presentati il primo giorno per il concorso “S-Pulciando”, il primo premio per la migliore
interpretazione; con lo spettacolo “Si salvi chi può”, danzato e recitato da ben 38 ragazzi che hanno dimostrato bravura, energia e sensibilità davvero eccezionali, è stato attribuito il primo
premio per i costumi e, con grandissimo orgoglio, il primo premio della critica.

Tutti i numerosi esperti di teatro, docenti e giornalisti presenti hanno tributato una quantità e qualità incredibile di elogi, dando la misura di quanto possa essere apprezzato un lavoro portato
avanti con serietà e dedizione. Anche se l’emozione maggiore sul palcoscenico arriva dai numerosissimi applausi ricevuti durante la rappresentazione da una platea variegata ed attenta; quello che ha particolarmente commosso il gruppo è stato la standing ovation dei ragazzi e docenti delle altre scuole, provenienti da tutta Italia, partecipanti alla rassegna al momento della premiazione.

Il premio è stato consegnato dal dott. Carlo Verna, presidente nazionale dell’ordine dei giornalisti con la partecipazione dell’attore testimonial Alessandro Siani. Come ogni anno, i ragazzi si esibiranno a Bra, al Teatro Politeama, il 31 maggio ed il 1° giugno alle ore 21; l’ingresso è libero ma su prenotazione presso la segreteria del Guala dal 24 maggio  (contattabile al numero 0172/413760).

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*