La buschese Margherita Aimar ha compiuto 100 anni

La signora Margherita Aimar, nata a Busca il 3 maggio 1918, ha ricevuto nel giorno del suo 100° compleanno un mazzo di fiori con gli auguri della Città di Busca, portati dal sindaco Marco Gallo, nel suo attuale domicilio nella casa di riposo di Villafalletto. Nubile,  per tanti anni maestra d’asilo a Torino, era ritornata a Busca dopo la pensione e si era dedicata a lungo al servizio delle funzioni nella chiesa del convento dei Cappuccini.

Margherita, obbligata alla sedia a rotelle, per il resto  non dimostra  il secolo di vita, è in salute e molto presente di mente. Ha ricevuto commossa gli omaggi del sindaco,  riconoscendolo al primo sguardo, poi ha rivolto le sue attenzioni all’invitantissima torta offertale dal nipote e dai pronipoti  riuniti per l’occasione e contornata anche dall’affetto del personale della casa di riposo.

Nella foto: Il sindaco, Marco Gallo, con la festeggiata Margherita Aimar

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*