• incidente-caramagna-1.jpg?fit=1024%2C768
  • incidente-caramagna-2.jpg?fit=1600%2C1200

Gli inquirenti cercano testimoni per l’incidente dei 4 ragazzi a Caramagna Piemonte

A seguito dell’incidente stradale che ha visto coinvolti quattro giovani (due ragazzi e due ragazze), di età compresa tra i 22 ed i 24 anni,  che la sera di sabato 24 marzo, verso le ore 20.30, a bordo dell’autovettura Peugeot 208 di colore bianco,  stavano percorrendo la Reale nel territorio del comune di Caramagna Piemonte,  i Carabinieri di Racconigi in collaborazione con il Comando Compagnia di Savigliano, stanno conducendo un’intensa attività di indagine per ricostruire la dinamica dell’incidente e per appurarne le cause. 

Infatti, dopo le verifiche iniziali, sentiti anche i ragazzi coinvolti, ricoverati nell’immediatezza presso il CTO di Torino con prognosi ricomprese tra i 90 ed i 30 giorni, ma fortunatamente non in pericolo di vita, si è potuto risalire alla probabile causa dell’incidente. La Peugeot 208 sarebbe stata superata da un SUV BMW di colore nero, probabilmente modello X1, che durante il sorpasso effettuato ad una velocità elevata, avrebbe urtato il passaruote anteriore sinistro della Peugeot causandone la perdita di controllo e la successiva fuoriuscita dalla sede stradale. Il conducente della BMW avrebbe proseguito la propria marcia senza prestare soccorso ai giovani che si trovavano all’interno della Peugeot,  che nel frattempo era uscita di strada finendo la propria corsa nel vicino fondo agricolo dopo un volo di una decina di metri.

Dalla ricostruzione di quanto accaduto, a carico del conducente del SUV si configurerebbe l’ipotesi delittuosa di “lesioni stradali plurime ed omissione di soccorso”. Le indagini volte all’identificazione del conducente proseguono senza sosta,  sono al vaglio degli inquirenti le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti lungo le strade oggetto dell’incidente.

Gli inquirenti di concerto con la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cuneo, auspicano che eventuali testimoni dell’incidente, non ancora identificati, possano fornire informazioni utili all’identificazione del conducente del SUV  BMW di colore nero, che con una manovra azzardata, ha messo in pericolo la vita di quattro ragazzi. Le eventuali indicazioni dovranno essere comunicate ai Carabinieri della Compagnia di Savigliano, tel. 0172.241400.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*