Corsi gratuiti rivolti ai bambini per imparare a fare la pizza sotto i portici di corso Giolitti a Cuneo

Dieci giorni di corsi gratuiti per imparare a fare la pizza rivolti ai bambini, per insegnare ai più piccoli a fare qualcosa di concreto avvicinandoli alla cucina, ma anche per andare incontro alle esigenze pratiche dei genitori impegnati al lavoro, rimasti “scoperti” nell’assistenza ai figli dopo la fine della scuola. L’originale iniziativa, che ha preso il via lo scorso 20 giugno e proseguirà fino a fine mese, si chiama “Tutti Pazzi per la Pizza”, nasce da un’idea di Giancarlo Guerra, titolare del locale “Alice Pizza” di corso Giolitti 4d Cuneo, ed è stata organizzata in collaborazione con Don “Ocio” Carlo Occelli, parroco della vicina Parrocchia del Cuore Immacolato di Maria, che ha inserito i corsi mattutini per pizzaioli in erba nel programma dell’Estate Ragazzi parrocchiale.

Tutti i giorni, sabato e domenica inclusi, in tre turni (dalle ore 10,30 alle 11,30 al mattino, dalle 15 alle 16 e dalle 16 alle 17 nel pomeriggio) i pizzaioli professionisti di “Alice Pizza”, dopo aver montato sotto i portici di corso Giolitti a Cuneo dei lunghi tavoli di faggio, offriranno a tutti i bambini che lo vorranno l’occasione di avvicinarsi ai segreti del piatto più famoso d’Italia, insegnando loro ad impastare, stendere e condire la pizza, in un’ora di divertimento e interazione, trasmettendo loro in modo semplice e immediato l’arte artigianale della pizza secondo l’antica tradizione fornara romana. Le pizze, dopo essere state condite ciascuna in modo diverso a seconda del gusto del pizzaiolo (ma con una particolare attenzione alla scelta degli ingredienti, nel nome della salute e della genuinità), vengono cotte nei forni del ristorante dai pizzaioli, per poi essere regalate ai bambini. A tutti i partecipanti, inoltre, viene rilasciato un attestato di partecipazione al mini-corso e omaggiata una pallina di pasta di pizza da portare a casa, per poter subito mettere in pratica la nuova arte appena imparata. Per questioni organizzative, l’unica attenzione richiesta dagli organizzatori è quella di prenotare il corso telefonando allo 0171/693347 o scrivendo a giolitti@uonderful.it.

NOTA: Gli organizzatori hanno fatto firmare ai genitori di tutti i bambini partecipanti una liberatoria per la pubblicazione delle fotografie relative all’iniziativa