Boselli attacca duramente Gribaudo: “Gli elettori non sono fessi”

Attraverso il suo Laboratorio Democratico Cuneese, Giancarlo Boselli attacca duramente Chiara Gribaudo.

“E si, gli elettori sono proprio dei fessi. – scrive l’ex vice-sindaco di Cuneo – Prima li abbiamo gabbati, facendo una legge elettorale che ha impedito ai nostri avversari di vincere le elezioni. Una legge che non da maggioranze al parlamento. Non avendola noi, perché dovrebbero averla altri? Adesso a sti fessi, spieghiamo anche che le colpe di eventuali aumenti di gabelle sui consumi, sarà solo del partito delle stelle e di quello del nordsudestovest che non riescono a mettersi d’accordo per fare un governo. E si siamo furbi noi!  “la deputata del borgo, quella del partito che quasi non c’èra più. Con capi come Renzi e Orfini come potremmo non esserlo?” “Così diceva – qui il riferimento di Boselli alla Gribaudo – beandosi, la deputata del borgo, quella del partito che quasi non c’èra più”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*