Blitz anti-terrorismo nel Cuneese, fermato cittadino marocchino

Un cittadino marocchino residente in Italia è stato fermato all’alba in Piemonte dai carabinieri del Ros e da quelli del comando provinciale di Cuneo per terrorismo.
Lo riferisce l’agenzia Ansa secondo cui al centro delle indagini, coordinate dalla procura distrettuale di Roma, ci sono le “attività criminali” dello straniero, “fortemente indiziato”, sottolineano gli investigatori, di istigazione a delinquere per finalità di terrorismo e di far parte di una associazione terroristica.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*