Al banchiere fossanese Beppe Ghisolfi il grazie cavalleresco di artigiani e insigniti

Un grazie cavalleresco è giunto, negli scorsi giorni, al banchiere fossanese Beppe Ghisolfi da due significative delegazioni del mondo artigiano e degli Insigniti dagli Ordini della Cavalleria.

A rappresentare entrambe, nella sala d’onore della CRF, è stato Clemente Malvino, nel duplice ruolo di presidente di zona della Confartigianato e di Delegato Anioc, che ha consegnato a Ghisolfi altrettante targhe in segno di riconoscenza e di gratitudine per il sostegno, l’adesione e la collaborazione alla riuscita dei progetti e delle iniziative promosse da entrambe le categorie e con le quali si è dato lustro all’intero territorio Fossanese oltre che aiuto a importanti settori dell’economia e del sociale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*