Ad Alba e Bra è tempo del primo incontro per i futuri tutor territoriali d’integrazione

Primo incontro informale e conoscitivo, domani (mercoledì 4 aprile) per le 42 persone che si sono candidate a diventare tutor territoriale, adottando il percorso di integrazione di un rifugiato. L’appuntamento è aperto anche a chi non si è iscritto, ma è interessato a conoscere il progetto Instradaaa (www.instradaaa.it): si terrà in contemporanea dalle 19 alle 20 ad Alba, nei locali Cpia in via Accademia 6, e a Bra, alla libreria Il Crocicchio in via Fratelli Carando 8.


E’ un’iniziativa promossa, nell’ambito del Progetto migranti finanziato dalla Fondazione CRC, dalla rete di impresa Rifugiati in rete e coordinata dal Consorzio di Iniziative Sociali (CIS) che si pone l’obiettivo di sviluppare e sostenere i percorsi di autonomia dei richiedenti asilo e rifugiati sui territori di Alba e Bra attraverso un sistema di welfare di comunità basato sullo scambio e la reciprocità.

I candidati parteciperanno ad un percorso di formazione con il contributo di esperti del settore sul tema dell’accoglienza partecipata in cui verranno affrontati contenuti, strumenti, metodologie fondamentali per ricoprire il ruolo di tutor territoriale. Info: Marta Giordano (zona Bra) 3384277503 – Alessia Mottura (zona Alba) 3665629822.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*